Lacorazza alla due giorni di Bruxelles su 'Pace e prosperità e 'lotta ai cambiamenti climatici'

Pubblicazione: 27 novembre 2011

Lacorazza


Il Presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza parteciperà, domani 28 novembre 2011, a Bruxelles, alla Conferenza “Pace e Prosperità. Valori fondanti dell’Unione Europea”, durante la quale verrà presentato “Pledge To Peace”, un progetto europeo volto a promuovere lo sviluppo e l'educazione alla pace per migliorare il benessere delle persone.

L’iniziativa, patrocinata dal 1° Vice Presidente del Parlamento Europeo, Gianni Pittella, si propone di stimolare, attraverso l'adesione alla Dichiarazione di Intenti, ogni tipo di iniziativa e di azione che siano indirizzate a favorire i processi di pace intesa nella sua più universale accezione.
La Dichiarazione si basa sui principi fondanti dell'Unione Europea e, in particolare, sui principi fondamentali del Trattato di Lisbona del 2009 e della Carta dei Diritti Fondamentali dell'Unione Europea contenuti nella Dichiarazione di Nizza del 2000.
La Dichiarazione, inoltre, vuole far si che i firmatari si adoperino ad identificare, a sviluppare e a valorizzare la cultura della pace all'interno dell'Unione Europea, perchè ciò consente a ciascuno di agire in piena autonomia, ma tende al contempo a promuovere sinergie ed ipotesi di collaborazione reciproca con gli altri soggetti che vi aderiscono.

Relatore ed ospite d'onore della conferenza sarà l'ambasciatore di pace Prem Rawat.

“Occasioni come queste – ha affermato Lacorazza – sono preziose perché richiamano le istituzioni, le comunità e i cittadini a ricoprire un ruolo decisivo nel lungo e faticoso processo di costruzione della Pace, nella consapevolezza che essa, come sostiene Rawat, è un’esperienza individuale prima che collettiva e rappresenta una responsabilità di ciascuno di noi”.

Il giorno successivo, martedì 29 novembre 2011, Lacorazza prenderà parte, sempre a Bruxelles, in qualità di responsabile Ambiente dell'Unione province italiane, assieme all'assessore alle Politiche comunitarie, Francesco Pietrantuono, in rappresentanza della Provincia di Potenza, all'annuale cerimonia del Patto dei Sindaci - lanciato nel 2008 dalla Commissione europea con la finalità di coinvolgere le città e i cittadini nello sviluppo della politica energetica dell’Unione europea - in presenza del Presidente del Parlamento europeo Jerzy Buzek, del Presidente della Commissione europea J. Manuel Barroso e del Presidente del Comitato delle Regioni Mercedes Bresso.
La cerimonia il cui tema sarà " ripristinare il futuro dell'Europa attraverso una energia sostenibile locale" mirerà ad analizzare e discutere di investimenti intelligenti e scambiare opinioni e pareri con i leader dell'Unione europea in materia di energia sostenibile, sulla crisi politica dell'UE e la situazione economica e sociale. (r.s.)


Roberta Senese