Pinacoteca Provinciale. Inaugurazione della mostra "Liriche cromie 1976-2016" di Rosanna Venneri

Pubblicazione: 13 dicembre 2016

Invito


Rosanna Venneri apre la mostra retrospettiva “Liriche cromie 1976-2016”: quarant’anni di espressione artistica saranno esposti in circa ottanta opere (acquerelli, oli e assemblaggi) nella Pinacoteca provinciale di Potenza (Via Lazio) dal 16 dicembre al 31 gennaio (orari: dal martedì al sabato h. 9-13.30; dal mercoledì al sabato h. 16-18.30).
Inaugurazione venerdì 16 dicembre alle ore 16.30 a cominciare nella Sala convegni del Museo archeologico provinciale (ingressi da Via Ciccotti e da Via Lazio) e a seguire nella adiacente Pinacoteca.
La mostra, patrocinata dalla Fidapa e dall’Inner Wheel, dal Comune e dalla Provincia di Potenza, è curata da Maria Teresa Gino e Grazia Pastore, e si articola in quattro sezioni che si aprono come cerchi concentrici uno nell’altro: dal “Fragile vigore” delle donne e dei fiori, acquietato negli sguardi rivolti alla natura, nei paesaggi e negli animali raccolti in “Habitat e prospettive”, alla rappresentazione del sentimento di appartenenza ad una vita dilatata nel tempo e nello spazio (“Impronte”), per finire con le ultime creazioni che recuperano la terza dimensione scultorea nella sezione “X Y+ Z”.
Durante la serata, dopo gli interventi delle autorità, la curatrice della Pinacoteca Maria Teresa Gino delineerà il profilo biografico dell’Autrice nel suo polivalente ed avvincente percorso di pittrice, poetessa e scrittrice, mentre il critico d’arte Grazia Pastore presenterà le opere, muovendo tra delicati acquerelli su cartoncino e giungendo alle recenti ed accattivanti produzioni di scultura oggettuale.
È prevista la vendita del catalogo con una litografia in omaggio. Dopo il momento dedicato al brindisi augurale saranno inoltre distribuiti doni floreali alle donne.
In pieno stile “venneriano”!