Incontro tra il Presidente della Provincia di Potenza Rocco Guarino ed il nuovo Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Salvatore Buonomo

Pubblicazione: 24 gennaio 2020

Un cordiale incontro quello di stamattina, presso la sede della Provincia di Potenza, tra il Presidente Rocco Guarino ed il nuovo responsabile della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Salvatore Buonomo.

Incontro


Sollecitata e riconfermata la volontà tra le due Istituzioni di una proficua collaborazione e conoscenza delle esigenze del territorio, per gestire ed amministrare meglio ed insieme.

“I buoni e costruttivi rapporti con la Soprintendenza – ha rilevato Buonomo – sono il principio fondante per immaginare un rapporto più forte tra istituzioni che lavorano insieme e riscattare l’immagine di amministrazioni distanti dai problemi della gente che va resa partecipe delle scelte”.

Il Presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, nel ringraziare della cortese visita ha specificato che “Il ruolo delle istituzioni e degli enti locali è quello di essere responsabili e funzionali nell’interesse dei cittadini. Un rapporto forte tra Provincia e Soprintendenza, oggi già esistente, va sviluppato ed intensificato così come accaduto con la realizzazione della. Bibliomediateca e con le ricerche e le mostre all’Abazia di Monticchio. Matera 2019 – ha proseguito Guarino - insegna che di cultura si può vivere”.

E poi il nodo centrale che interessa in questa fase le Province “a metà del guado tra l’essere o non essere, lo sforzo della gestione provinciale è quella del dialogo costante con i cittadini per conoscere i problemi ed affrontarli con realismo, anche in relazione alle poche risorse disponibili ed alle grandi richieste di interventi”.

E il Presidente Rocco Guarino, ha cosi colto l’occasione per sollecitare la Soprintendenza ad interventi diretti ed in piena sinergia, per accelerare l’iter procedurale per gli interventi della Torre Guevara e della Villa del Prefetto. Un invito raccolto dal Soprintendente Buonomo, proprio in realizzazione alle ottime e positive interlocuzioni tra i due organismi.


Potenza, 24 Gennaio 2020

Ufficio Stampa

(Luigi Scaglione)