Rocco Guarino Presidente della Provincia di Potenza al Premio Letterario Basilicata

Pubblicazione: 09 settembre 2020

Presidente Guarino


49 anni, ormai maturo da tempo, il Premio Letterario Basilicata, resta sempre giovane e brillante come non mai.

Un segno dei tempi nuovi che affonda le radici in un passato fatto di storia e di storie che hanno incrociato, con i suoi autorevoli riconoscimenti, la storia della Basilicata e non solo.

Un segno di continua rinascita, come è accaduto all’indomani della tragedia del terremoto o attraversando i cambiamenti politici e sociali del nostro Paese e come sta accadendo oggi, dopo la tremenda pandemia che ha cambiato la vita e le abitudini di ognuno di noi, che mai ha fatto mutare la grande voglia di leggere e rileggere le testimonianze del nostro tempo e che il Premio in maniera autorevole ha saputo riconoscere.

Un motivo in più nell’esprimere il senso di condivisione della vostra manifestazione, arriva dalla entrata in attività della Bibliomediateca di Potenza, che la Provincia ha costruito guardando alla realizzazione di quel polo librario capace di intessere e costruire una rete di conoscenze e di agglutinazione culturale che ben si sposa con lo sforzo e le azioni che il Circolo “Silvio Spaventa Filippi” ha profuso in questi anni.
E se questo impegno ha prodotto risultati cosi importanti, il merito è anche vostro e vi va ufficialmente riconosciuto.
Un casa di libri, senza libri, sarebbe una casa vuota. E voi avete saputo riempirla in maniera autorevole e consapevole.



Potenza, 7 Settembre 2020

Ufficio Stampa (l.s.)




Piazza Mario Pagano, 1 – 85100 Potenza – Tel. 0971/417406 – luigi.scaglione@provinciapotenza.it