Presentazione Progetto "Spazi narranti"

Comune di Potenza

Museo archeologico provinciale "M. Lacava"
dal 15 giugno 2019 alle 10:30
fino al 15 giugno 2019

Organizzazione: Associazione "Abito in scena" con il patrocinio della Provincia di Potenza

 Il 15 giugno alle ore 10.30 presso il Museo Archeologico Provinciale sarà presentato alla stampa e alla comunità il progetto SPAZI NARRANTI.

Il Progetto Spazi Narranti intende porre in essere una serie di ampie progettualità attraverso le quali realizzare produzioni, la creazione di reti che vedono l’interazione tra cultura e storia per raccontare attraverso lo strumento teatrale interi luoghi delle Regione.

A Potenza esiste da tempo un teatro chiamato ora “Piccolo Principe” ed ha una storia importante perché fu sede della Compagnia Piccolo Teatro di Potenza che fu la prima realtà professionale in Basilicata riconosciuta dal Mibact…..

Il teatro, per collocazione, al centro di un quartiere, che ha già di per sé una storia importante e tuttora ospita significativi “ luoghi” culturali come la Pinacoteca Provinciale, il Museo Archeologico, fino al recente Polo Integrato della Cultura ideato per valorizzare il patrimonio librario

Immaginiamo quindi come Rete un nostro agire “itinerante“ tra i vari luoghi sopra descritti, attraverso la formazione e la messinscena per poi completare un prodotto scenico che possa essere costruito attraverso le suggestioni nei laboratori formativi tra archeologia, pittura e libri (materiali ricavabili tutti a pochi metri di distanza) ma soprattutto che faccia riferimento alla storia dell’intero quartiere.
E’ infatti qui, nel quartiere Santa Maria, che fu ideato nella prima decade del novecento Il Progetto Ophelia. Il Progetto Ophelia è il progetto architettonico innovativo per il tempo di un ospedale psichiatrico costruito a Potenza, in Basilicata,ideato da Giuseppe Quaroni e Marcello Piacentini.

Le azioni vedranno tra i luoghi nei luoghi la contaminazione delle arti come la musica e il cinema in un percorso di più mesi.

La rete è supportata dalla Regione Basilicata – Dipartimento Sistemi Turistici e Culturali, dalla Provincia di Potenza e vede agire in sinergia Abito in Scena come Capofila, Stoà Teatro , Bds Communication e l’associazione di promozione sociale Ze0971 ed altri partner che si stanno avvicinando con entusiasmo al progetto.

Il primo appuntamento è per il 20 giugno presso la Pinacoteca Provinciale alle ore 18.00 con Canto Minimo con Graziano Accinni e Giuseppe Forastiero.