Scuole ecologiche in scuole sicure

Pubblicazione: 27 marzo 2012

premio legambiente


Premio Legambiente. Provincia di Potenza miglior buona pratica 2011

La Provincia di Potenza ha ricevuto questa mattina a Roma il premio di Legambiente e Gse (Gestore servizi elettrici) "comuni rinnovabili 2011" per il progetto "Scuole ecologiche in scuole sicure", come miglior buona pratica 2011. 

Un riconoscimento importante, che premia quella di Potenza come unica Provincia d’Italia, per un’idea frutto di una condivisione con i sindaci e i soggetti responsabili dei Pois (Piani di offerta integrata di servizi) che hanno creduto in un progetto di futuro, il cui obiettivo è realizzare una rete di edifici scolastici con impianti certificati, fotovoltaici, eolici, di geotermia e di compostaggio, in linea con gli obiettivi europei di riduzione del 20 % di CO2, aumento del 20% dell’efficienza energetica e aumento del 20% di energia prodotta da fonti rinnovabili.

Un progetto, quello premiato, che ad inizio consiliatura è stato oggetto di una mostra visitata anche dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano nella sua recente visita in Basilicata e che illustrava il nuovo modello di scuola per cui la Provincia di Potenza vuole caratterizzarsi.

Il premio è stato ritirato dal Presidente Lacorazza in occasione della presentazione del rapporto di Legambiente su “La diffusione delle fonti rinnovabili nei Comuni italiani. Risultati e buone pratiche sulla strada di un nuovo modello energetico distribuito, efficiente e pulito”.