TUTELA ACQUE / AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE ED ASSIMILATE




Descrizione
.Provvedimento amministrativo di Autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche o assimilate alle domestiche provenienti da insediamenti, installazioni o edifici isolati ai sensi dell'art. 124 del D.Lgs. 152/06.
L’autorizzazione ha validità 4 anni e deve essere richiesta da tutti i soggetti privati (persone fisiche), che intendono chiedere autorizzazione di nuovo scarico di acque reflue o rinnovare autorizzazioni in scadenza prima dell’attivazione di un nuovo scarico.

Riferimento normativo
D.Lgs. n. 152/06 e s.m.i.; L.R. 9/17; DGR 380/2020.

Come
Presentazione dell’istanza sulla base del modello scaricabile al link riportato in seguito e relativa documentazione nella stessa richiamata tra cui l’attestazione di versamento di Euro 103,29 per spese di istruttoria su c.c.p. n. 16869729 indirizzato a “Provincia di Potenza – Ufficio Ambiente” con causale” Spese di istruttoria per autorizzazione allo scarico ai sensi del D.Lgs. n. 152/06."
Per i riferimenti normativi ed il modello di istanza si rinvia al seguente link:
http://www.provincia.potenza.it/provincia/detail.jsp?otype=1111&id=109100

Dirigente Antonio SANTORO
mailto: antonio.santoro@provinciapotenza.it     
Tel. 0971 417205
Piazza M. Pagano

Dove
Ufficio Ambiente
Piazza delle Regioni,1
85100 Potenza

Responsabile:
Ing. Benedetto Manniello
tel 0971 417443
email benedetto.manniello@provinciapotenza.it  
Piazza Delle Regioni, 1
85100 Potenza


Quando
Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00