Osservatorio Rifiuti_Provincia di Potenza Protezione Civile Emerografia Lucana in Digitale A.P.O.F.I.L APEA Matera2019

Museo di Storia Naturale del Vulture

Museo





Orari e giorni di apertura al pubblico dal 1 maggio 2017



martedì, sabato e domenica ore 9.00 - 13.30 (ultimo accesso ore 13.00)
ore 14.30 - 17.30 (ultimo accesso ore 17.00)
mercoledì, giovedì, venerdì ore 9.00 - 13.30 (ultimo accesso ore 13.00)
lunedì chiuso

Contatti Museo:

Tel. +39 0972 731028

Referenti:

Curatore del Museo: Prof. Renato SPICCIARELLI

Dirigente:Ing. ENRICO SPERA

Tel. + 39 0971 444833

enrico.spera@provinciapotenza.it


Funzionario Responsabile: Prof.ssa Piera DE MARCA

Tel. +39 0971 444833

Fax +39 0971 444820

piera.demarca@provinciapotenza.it

sito web:  www.museodelvulture.it

E’ gradita la prenotazione
al numero di telefono e fax    0972 731028
o via email:      museodelvulture@provinciapotenza.it


Ingresso
€ 3,00 - adulti (da 18 a 99 anni)
€ 1,00 – ragazzi (da 6 a 17 anni)

Ingresso gruppi:
Sono necessarie la prenotazione e l’esibizione della ricevuta di versamento, effettuato secondo le seguenti modalità:

• Gruppi : per i gruppi superiori a 5 persone, l’ingresso è gratuito per 5 ed è di € 3,00 per gli adulti e di € 1,00 per i ragazzi dai 6 ai 17 anni;

• Scolaresche: per le scolaresche superiori a 10 alunni, l’ingresso è gratuito per 10 ed è di € 1,00 per alunno e di € 2,00 per insegnante

Il versamento dovrà effettuarsi sul c.c.p. n. 12511853 intestato a: Provincia di Potenza - Servizio di Tesoreria, specificando nella causale: Rimborso Museo del Vulture; la ricevuta dovrà essere esibita al personale all’ingresso del Museo o inviata preventivamente a mezzo fax o email.

Le guide turistiche che intendono accreditarsi per le visite nell'area del Vulture devono fornire le loro credenziali al seguente indirizzo e-mail: museodelvulture@provinciapotenza.it, al fine di un loro inserimento nell'elenco delle guide di seguito riportato.

Per informazioni circa la programmazione e le visite organizzate contattare i Referenti o inviare e-mail o fax ai recapiti indicati.